Cari viaggiatori,

l’estate sembrava tutto di un colpo terminata.

Invece ecco spiragli di sole e temperature più alte.

Certo, è passata l’afa agostiana ed è subentrata la brezza settembrina.

Ma c’è ancora un bel po’ di tempo per godere della bella stagione.

Le feste di fine estate sono passate.

Gli zaini per la scuola sono stati acquistati.

Il pullover leggero è entrato nelle nostre borse.

Eppure, c’è sempre qualcosa di magico nel mese di settembre, dove le giornate sono più corte ed il vento ti sposta i capelli. Mentre il sole ti riscalda.

E’come se l’aria fosse più leggera e terminato il trambusto ferragostiano, tutto è più calmo. Quasi un ritorno alla normalità.

Cari viaggiatori, consapevoli che voi non guardate stagioni, vento, sole e pioggia per partire, vi auguriamo un continuo girovagare, sempre felici di accogliervi.